ECOBONUS 2018

Giovedì, 25 Gennaio, 2018

La legge di bilancio 2018, in vigore dallo scorso primo gennaio, conferma molti dei bonus fiscali già presenti lo scorso anno e ne introduce di nuovi, ecco una sintetica panoramica dell’attuale situazione.
Ristrutturazioni, ecobonus, acquisto mobili
Prorogata fino al 31 dicembre 2018 la detrazione del 65% delle spese relative agli interventi di riqualificazione energetica degli immobili/edifici. La detrazione è ridotta al 50% per alcuni interventi tra cui le schermature solari, l’acquisto e installazione di finestre e infissi, di caldaie a condensazione. Sia nel caso di interventi di riqualificazione energetica in edifici che in singole unità immobiliari, la detrazione è cedibile. In questo modo si agevolano i contribuenti cosiddetti ‘incapienti’ che altrimenti non potrebbero beneficiare dell’agevolazione. Prorogata al 31 dicembre 2018 anche la detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia e la detrazione del 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici di classe non inferiore a A+ connessi a ristrutturazioni iniziate a decorrere dal primo gennaio 2017. Tali detrazioni, incluso il ‘sisma bonus’, già previsto nella precedente legge di stabilità, sono fruibili anche dagli IACP.

Condividi questa pagina: Facebook Twitter Google LinkedIn Email